presepe disabili sedia a rotelle

Non solo un presepe originale, ma anche socialmente utile, quello che resterà esposto al Teatro Accademico di Castelfranco Veneto fino a domenica 7 gennaio 2018. L’ha realizzato un gruppo di utenti del Centro Atlantis, insieme agli operatori e ad alcuni volontari tra gli artigiani locali. Il titolo dell’opera presepiale, promossa dall’Associazione italiana Amici di Raoul Follereau insieme al Comune di Castelfranco Veneto, è “Io e te Gesù on the road. Nato dal cuore, nato dalle nostre emozioni, nato per tutti”.

Si tratta di un presepe classico, con statue in gesso che sono state realizzate durante un apposito laboratorio, ma al tempo stesso originalissimo, visto che è imperniato su un supporto davvero insolito, e cioè una sedia a rotelle (creata grazie al contributo di artigiani locali) che rappresenta alla perfezione una sorta di firma degli autori.

Il presepe sulla carrozzina può essere ammirato dal martedì al venerdì (feste comprese) con orario 16-19, mentre sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. La mostra resterà chiusa di lunedì, il 19 e 31 dicembre e il 2 e 3 gennaio. Come spiega la direttrice del centro Raffaella Munaretto, il presepe dei disabili di Castelfranco Veneto diventa così l’opportunità per farsi conoscere e aprirsi al territorio e sentirsi parte della comunità del paese.

Ecco una foto dell’eccezionale presepe assieme ai suoi eccezionali autori 🙂

PRESEPE ATLANTIS

Artepresepe.it ringrazia Federico Sacconi della Cooperativa “Il Girasole” di Treviso per i contributi multimediali.

Condividi!
  • 8
    Shares

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *